L’invasione molesta dei media… fa pensare

È uscito l’atteso video di “Senza Pensieri”, nuovo singolo di Rovazzi. Si tratta del secondo capitolo di una trilogia iniziata con “Faccio quello che voglio”, brano pubblicato lo scorso anno. Un vero e proprio cortometraggio, l’ennesimo e che fa da prosieguo alla storia iniziata con il prologo di “Volare”, pubblicato nel 2017.  Per quest’ultimo video Rovazzi è stato accompagnato da Loredana Bertè e J-Ax presenti anche nella canzone e da Paolo Bonolis, Gigi Marzullo, Enrico Mentana, Maccio Capatonda, Fabio Fazio, Karen Kokeshi, Max Biaggi e Terence Hill. Il video parte dalla scena finale di “Faccio quello che voglio” e così dopo il pagamento della cauzione da parte di Flavio Briatore, Fabio Rovazzi ha lasciato il carcere. Era stato accusato di aver rubato i talenti di alcuni artisti. Ritornato alla vita di tutti i giorni, un anno dopo è la vittima di un nuovo “cattivo”.

“SENZA PENSIERI”: LA STORIA DEL VIDEO

Il video inizia con Paolo Bonolis che gli raccomanda di stare attento perché “loro” sono sulle sue tracce: «Anche se Briatore ti ha pagato la cauzione non pensare sia finita, loro ti osservano. Vogliono il controllo sui tuoi pensieri». Il protagonista è turbato da questa notizia e prova a dormire. Durante il sonno un braccio robotico gli risucchia i pensieri e la scena si sposta in un laboratorio dove vengono studiati i soggetti “senza pensieri” che serviranno a distrarre la gente dai veri problemi. Tra le cavie ci sono lo stesso Rovazzi, Max Biaggi e Karen Kokeshi. Coloro che conducono esperimenti sulle cavie sono invece Loredana Bertè, Fabio Fazio, Danti e Anima. Il video è stato scritto, diretto e montato anche da Rovazzi. L’ennesima dimostrazione del grande talento dell’artista che a conti fatti sta dando vita ad una sorta di lungometraggio. Ad annunciare il terzo capitolo della trilogia è infatti Terence Hill che compare al termine del video per spiegare a Rovazzi cosa gli è successo. A bordo di un’auto fuggono nel bel mezzo del deserto e la scritta “TO BE CONTINUED” annuncia quello che dovrebbe essere l’atto finale. 

LE CITAZIONI E I RIFERIMENTI

Tantissime le citazioni presenti nel video di “Senza Pensieri” con riferimenti a film cult come Ritorno al Futuro, Matrix, They Live – Essi vivono di Carpenter, Avengers Infinity War e Star Wars. C’è spazio anche per “1984”, il capolavoro di George Orwell richiamato dai cartelli con le scritte “Obbedisci” e “Non pensare”. “Senza Pensieri”, uscita il 10 luglio in tutte le piattaforme streaming e digitali, affronta i grandi temi e le difficoltà dell’umanità sotto la luce spesso troppo spensierata della quotidianità delle persone comuni. Vengono illustrati i problemi difficili da ignorare che riguardano le responsabilità verso il futuro, anche del pianeta, che nella vita di tutti i giorni riusciamo a mascherare con le piccole, mediocri attività che ci fanno sentire bene. Dopo aver conquistato 13 dischi di platino grazie ai quattro brani finora pubblicati, Fabio Rovazzi punta all’ennessimo successo dopo “Volare” feat. Gianni Morandi e “Faccio quello che voglio” feat. Emma, Nek e Al Bano. La canzone è stata scritta insieme a Danti ed è stata rilasciata per la Virgin Records (Universal Music Italia) con una produzione di Merk & Kremont.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: